Le Migliori Padelle Antiaderenti – Classifica 2021

Nelle ricette della tradizione culinaria, è facile trovare, tra gli ingredienti, alimenti come il burro o l’olio. Ingredienti, spesso, da usare non per la preparazione delle pietanze stesse, bensì per ungere la padella usata per cuocerle. Ma, come molti già sanno, un consumo eccessivo di questi cibi, soprattutto se contenenti grassi idrogenati, può portare a problemi di salute, ed è bene quindi ridurne l’uso in cucina. Com’è possibile farlo, però, senza rischiare di bruciare i cibi che cuciniamo in padella, o senza che essi si attacchino al fondo della stessa?

La risposta è una buona padella antiaderente: oggetto di uso ormai comune, questo prodotto inventato negli anni ’50 continua ad essere la scelta migliore per chi vuole cucinare nel modo più sano possibile, senza rinunciare al gusto e alla cottura più adatta ad ogni piatto. Di seguito, potrete trovare la classifica delle migliori padelle antiaderenti disponibili sul mercato online!

Correlato: Migliori forni da incasso

Migliori Padelle Antiaderenti – Classifica 2021

Moneta Etnea Set 3 Padelle

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloEtnea
MaterialeMetallo
MarchioMoneta
Diametro20 cm – 24 cm – 28 cm
ColoreNero

Caratteristiche del set:

  • Le padelle Etnea sono realizzate con materiali innovativi e dalla performance notevole. Il corpo della padella, ovvero la parte in cui viene cotto il cibo, è fatto di alluminio ad alto spessore (4 mm, una delle più spesse sul mercato), un materiale che permette al calore di essere distribuito in modo uniforme lungo tutta la superficie di cottura. In questo modo, la fiamma non andrà a riscaldare intensamente solo le zone sopra ad essa, bensì farà sì che le pietanze vengano sottoposte a cottura uniforme.
  • Il rivestimento del corpo in alluminio, invece, è realizzato in ARTECH STONE ULTRA, per garantire un livello di antiaderenza tra i più performanti sul mercato.
  • Infine, i manici sono realizzati in bachelite, per evitare che si surriscaldino e scottino al tocco.
  • Nessuna traccia di nichel, pfoa o bisfenolo; il set è adatto al contatto con tutti i cibi.
  • Adatto a tutti i fornelli tranne quelli ad induzione.
  • Garanzia di 5 anni dal momento dell’acquisto inclusa.

Pro:

Massime prestazioni, varietà di dimensioni.

Contro:

Non adatta ai fornelli ad induzione.

Ballarini Cortina Gratinium 32 cm

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloCortina Granitium
MaterialeMetallo, Pietra
MarchioBALLARINI
Diametro32 cm
ColoreGrigio    

Caratteristiche della padella:

  • Come il modello visto in precedenza, anche Cortina Granitium presenta un corpo dell’utensile realizzato in alluminio a spessore alto. Anche in questo caso, la distribuzione equa del calore lungo tutta la superficie della padella è garantita da questo materiale apposito per la cottura del cibo.
  • Il rivestimento antiaderente Granitium, che fa anche parte del nome del modello, è una chicca. Si tratta infatti di un rivestimento multistrato (composto da cinque strati, per essere precisi, di cui due a base di particelle minerali), assai performante, e progettato per resistere anche ai graffi e ai danni provocati dall’uso di utensili da cucina in metallo.
  • Rivestimento altamente resistente anche alla pulizia, adatto al lavaggio in lavastoviglie.
  • Cortina Granitium è dotato di uno speciale sensore, posto sul manico, chiamato ThermoPoint: esso indica a chi utilizza la padella la temperatura ideale di cottura, così da risparmiare energia.
  • Manico anti-surriscaldamento, adatto anche al forno.
  • Non adatto ai fornelli ad induzione.

Pro:

Sensore di temperatura, rivestimento di qualità eccezionale, esteticamente bella.

Contro:

Non adatta alla cottura ad induzione, solo una dimensione disponibile.

Moneta Etnea Padella in Alluminio 28cm

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloEtnea
MaterialeMetallo
MarchioMoneta
Diametro28 cm
ColoreNero  

Il marchio Moneta propone anche padelle ed altri utensili per la cottura venduti singolarmente, disponibili in diametri e dimensioni diverse a seconda del tipo di prodotto. Qui ci concentriamo sulle padelle singole della gamma Etnea, di cui abbiamo già visto un set in precedenza.

Caratteristiche della padella

  • Il marchio Moneta, oltre al set di tre padelle di dimensioni diverse che si trova in cima a questa classifica, vende anche padelle singole di svariati diametri. Quella che presentiamo qui è solo una delle opzioni che il cliente può trovare disponibili online, per essere acquistate singolarmente.
  • Nello specifico, le padelle modello Etnea si possono trovare con diametro di 20 cm, 24 cm, 26 cm, 28 cm, 30 cm e 32 cm. Il colore è nero per tutte e sei le opzioni d’acquisto.
  • Come per il set di cui sopra, il corpo dell’utensile è realizzato in alluminio alto spessore, per garantire una distribuzione del calore uniforme lungo tutta la superficie della padella.
  • Anche qui, la superficie di cottura è rivestita in ARTECH STONE ULTRA, materiale brevettato che garantisce una mancanza di aderenza pressoché totale.
  • La presenza del manico atermico, realizzato in bachelite, riduce il rischio di spiacevoli scottature dovute al contatto con la superficie di cottura.

Pro:

Piacevole all’occhio, il colore nero è molto elegante, manico dalla forma sicura, scelta migliore se si vuole provare il marchio senza l’impegno e il costo di un set.

Contro:

Incompatibilità con induzione.

Aeternum Madame Petravera Plus

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloMadame Petravera Plus
MaterialeMetallo
MarchioAeternum
Diametro28 cm
ColoreGrigio

Caratteristiche della padella:

  • Anche Aeternum presenta una gamma di padelle disponibili in sei varianti diverse di diametro, da 20 cm, 24 cm, 26 cm, 28 cm, 30 cm e 32 cm.
  • L’aspetto esteriore (unico colore disponibile: grigio) si presenta con un ‘effetto pietra’, che fa somigliare la padella in metallo, appunto, alla pietra. Si tratta di un rivestimento esterno di esclusiva produzione Aeternum, chiamato Petra, che si ispira alla stessa non solo a livello estetico, ma anche di durevolezza e resa sempre performante.
  • Il corpo della padella, sotto il rivestimento di cui sopra, è anche qui di alluminio ad alto spessore (fino a 3,5 mm, leggermente più sottile rispetto ad altri sul mercato, da cui l’aspetto più snello).
  • Vanto del marchio Aeternum è la particolare attenzione dedicata alle maniglie e ai manici dei loro prodotti. Oltre al design altamente ergonomico e allo stesso tempo esteticamente bello, tutti i loro manici sono dotati di uno speciale rivestimento soft touch, che li rende più piacevoli al tocco.
  • Tutte le padelle della linea Madame Petravera sono compatibili con qualsiasi tipo di cottura, incluso quello ad induzione. Inoltre, le padelle di questa linea sono disponibili in versione Full Induction, ovvero dotate di uno speciale fondo che ottimizza il passaggio di calore dal fornello alla pietanza, in modo da risparmiare ancora più energia.

Pro:

Compatibile con tutti i tipi di fornelli, design più snello rispetto ad altri sul mercato.

Contro:

Alcune recensioni cliente riportano lievi deformazioni del prodotto.

Moneta Etnea Piastra

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloEtnea
MaterialeMetallo
MarchioMoneta
Diametro28 cm
ColoreNero

Caratteristiche della padella:

  • Ci distanziamo un attimo dal mondo delle padelle tradizionali per parlarvi di un prodotto piuttosto simile, ma leggermente differente in termini di possibilità di utilizzo. Si tratta di una piastra da cottura, sempre prodotta da Moneta: ciò che la differenzia dalle padelle in senso stretto è soprattutto la profondità molto ridotta.
  • La pressoché totale mancanza di bordi ricurvi e rialzati, che di solito servono a riparare chi cucina e gli ambienti immediatamente circostanti alla padella sul piano dagli schizzi, presenta una serie di vantaggi se si cucinano certi tipi di cibi. Per la cottura di carne, filetti di pesce, ed altre pietanze che possono cuocere solo lungo un lato alla volta, ad esempio: questo rende innecessaria la presenza delle pareti anti-schizzo. Eliminando così anche la necessità di riscaldare della superficie in più, una piastra permette di risparmiare tempo ed energia di cottura.
  • Per quel che riguarda le altre caratteristiche della piastra, sono le stesse degli altri prodotti Moneta Etnea che abbiamo visto in precedenza: alluminio ad alto spessore, rivestimento ARTECH STONE ULTRA, performance ottima e superficie antiaderente di buona fattura.
  • Le piastre sono disponibili con diametro di 24 cm, 28 cm o 32 cm.

Pro:

Permette di risparmiare energia se si cuociono pietanze che non richiedono una padella con pareti.

Contro:

Più facile sporcare se non si è abituati ad usarla, incompatibilità con induzione.

Accademia Mugnano Linea Cuore di Pietra, Padella Antiaderente ed Antigraffio

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloCuore di Pietra
MaterialeMetallo, Pietra
MarchioACCADEMIA MUGNANO
Diametro30 cm
ColoreArgento

Caratteristiche della padella:

  • Con non una, ma ben sette diametri diversi di padelle disponibili, Accademia Mugnano propone un utensile venduto singolarmente adatto a soddisfare le esigenze, in materia di dimensioni, di più o meno chiunque. Le padelle antiaderenti ed antigraffio della loro linea Cuore di Pietra, infatti, sono in vendita con diametro di 20 cm, 22 cm, 24 cm, 26 cm, 28 cm, 30 cm e 32 cm.
  • Realizzato in alluminio puro al 99,5%, il corpo di questa padella conduce il calore in maniera eccezionale: distribuendolo lungo tutto il piano di cottura, la rende adatta a cuocere, uniformemente e senza scottature, qualsiasi tipo di pietanza.
  • La distribuzione del calore lungo la superficie della padella è resa ancora migliore dalle caratteristiche particolari del fondo: una micro rettifica a specchio che irradia il calore ricevuto dalla fiamma in maniera uniforme all’interno della padella stessa.
  • Lo spessore differenziato del corpo della padella, dai 4 ai 6 mm, si colloca nella fascia tra i più alti disponibili sul mercato, fattore che gioca anche a favore della robustezza e resistenza agli urti e alle deformazioni dovute all’uso.
  • Sia l’esterno che l’interno della padella sono rivestiti con ben cinque strati di AM Natural Stone: si tratta di un rivestimento composto da una fitta rete di micro particelle minerali, che ne garantisce non solo l’anti-aderenza, ma anche la resistenza a tagli, graffi e danni di tipo da sfregamento.
  • L’estetica presenta un effetto simil pietra, grigio ed elegante.
  • Manici in bachelite anti scottatura e piacevoli al tatto.
  • Non compatibile con fornelli ad induzione.

Pro:

Ampia gamma di dimensioni disponibili, superficie antigraffio.

Contro:

Non adatto all’induzione.

Moneta Etnea Wok 28 cm

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloEtnea
MaterialeAlluminio, Pietra
MarchioMoneta
Diametro28 cm
ColoreNero

Caratteristiche del wok:

  • Un altro prodotto del marchio Moneta, il wok della linea Etnea si aggiunge a questa classifica nonostante anch’esso non sia una vera e propria padella. Utensile da cucina originario della Cina, è entrato con il passare del tempo nelle case di tutto il mondo, e Moneta ce ne propone una versione ultra antiaderente.
  • Come per gli altri prodotti della linea, anche il wok è realizzato in alluminio ad alto spessore.
  • La capacità di 2,6 litri permette di cuocere grandi volumi di pietanze, o di avere comunque ampio margine di movimento all’interno.
  • Rivestimento ARTECH STONE ULTRA garantisce ottime prestazioni di anti-aderenza e resistenza a graffi e usura.
  • Manico in bachelite anti-scottatura.
  • Il wok è acquistabile singolarmente, o insieme ad una casseruola o al proprio coperchio.
  • Non adatto all’induzione.

Pro:

Grande volume per cuocere più grandi quantità, bordi più alti proteggono meglio dagli schizzi.

Contro:

Una sola dimensione, non adatto ai fornelli ad induzione.

Moneta Etnea Set 2 Padelle in Alluminio

Caratteristiche tecniche:

Nome modelloEtnea
MaterialeMetallo, Pietra
MarchioMoneta
Diametro24 cm – 28 cm
Dimensioni articolo: L x P x H46 x 29 x 11.5 cm

Caratteristiche del set:

  • Oltre alle padelle singole ed ai set da tre, Moneta vende anche coppie di padelle (confezionate insieme), ad un prezzo più vantaggioso rispetto all’acquisto delle due singole.
  • Le due padelle, dai diametri rispettivamente di 24 cm e 28 cm, sono un’accoppiata vincente in termini di dimensioni: non essendo né troppo piccole, né troppo grandi, ma di due dimensioni piuttosto diverse, riescono ad accontentare i bisogni dei più.
  • Stessi materiali del resto della linea, per una performance ottimale.

Pro:

Due padelle ad un prezzo di convenienza.

Contro:

Una combinazione di dimensioni, non adatte alla cottura ad induzione.

Come scegliere la migliore padella antiaderente?

Quelle che avete appena scorso sono alcune delle migliori padelle disponibili sul mercato online. Ma, come ben si sa, al mondo esiste una quantità molto più grande di prodotti, simili o affini, che presentano una varietà di caratteristiche diverse. Vista la scelta così ampia, quali sono i fattori da considerare quando si sceglie quale comprare? Ovviamente, dipende tutto da che uso si intende fare della padella, e da altri variabili assolutamente personali. Di seguito, vi lasciamo alcuni consigli utili se siete in procinto di scegliere di acquistare una padella antiaderente.

Innanzitutto, dovete tenere in considerazione il tipo di fornelli con i quali userete l’utensile. Come abbiamo visto, molte antiaderenti non sono adatte alla cottura ad induzione; perciò se i fornelli di casa vostra rientrano in questa categoria, accertatevi di acquistare una padella compatibile.

In secondo luogo, ci teniamo a consigliarvi di prendere in considerazione le dimensioni e il tipo di piatti che intendete (o siete soliti) cucinare. Se vi ritrovate spesso a preparare cibo per grandi quantità di persone, o preparate i vostri pasti in anticipo per la settimana, o in generale cuocete grandi quantità e volumi di cibo alla volta, allora dovreste puntare su una padella dal diametro più grande, intorno ai 30 cm circa o più. Le padelle più piccole permettono di risparmiare energia, nel caso le usiate solo per cuocere piccoli filetti o in generale poco cibo. L’altezza dei bordi è anch’essa da considerare, a seconda di quanto volume di cibo cucinate e di quanto avete bisogno di riparo da eventuali schizzi.

Una volta chiarite le necessità di base, potete passare ai cosiddetti optional. Volete una padella esteticamente bella, o ne preferite una più resistente, o entrambe? Preferite avere già in dotazione il coperchio? Avete preferenze riguardo ai manici, o magari volete essere sicuri di avere la possibilità di lavarle la padella in lavastoviglie? Volete essere certi di essere coperti da garanzia in caso di danni al prodotto acquistato? Questi, e tanti altri, sono fattori da considerare in base alle vostre preferenze personali; tutta questione di gusti! Il nostro consiglio è, in linea generale, di prestare attenzione non solo alle descrizioni prodotto, ma anche alle recensioni lasciate dai clienti che l’hanno acquistato. In tal modo, riuscirete anche a farvi un’idea riguardo i vari usi possibili, e come si comporta la padella a riguardo.

Perché scegliere una padella antiaderente?

Come molto probabilmente avrete già intuito, acquistare una padella di questo tipo comporta numerosi vantaggi, al di là del semplice cucinare con meno olio. Rispetto alle padelle tradizionali, le antiaderenti risultano essere di gran lunga più durature nel tempo, fattore che si traduce in un risparmio a lungo termine. Per quanto possano essere, di norma, leggermente più costose delle loro controparti tradizionali, le antiaderenti rappresentano un investimento che si protrae nel tempo, permettendovi di evitare spese ulteriori in futuro.

Oltre ad eliminare la necessità di usare olio o simili, in quantità più o meno grandi, per ungere la padella ed evitare che il cibo si attacchi ad essa e brucia, questo tipo di padella presenta anche altri vantaggi a livello di preparazione: primo fra tutti, permette la cottura in contemporanea di più di un alimento. Se, con una padella tradizionale, cuocere due cibi differenti può richiedere quantità diverse di olio o altro, con l’antiaderente il problema non si pone.

Un ulteriore vantaggio delle antiaderenti è decisamente la qualità dei materiali. Si, parliamo in particolare dei modelli più affermati e magari più costosi, ma non ve ne pentirete affatto se deciderete di acquistarne una: si tratta di utensili realizzati con materiali studiati e perfezionati a fondo, al contrario di quelli più semplici e tradizionali. Con una padella antiaderente di qualità, potete stare probabilmente certi che ogni dettaglio è stato studiato con minuzia, poiché l’industria di questo tipo di prodotti attrae l’interesse di cuochi ed amanti della cucina abbastanza da permettersi di investire nell’innovazione.

In conclusione, possiamo decisamente dire che una buona padella antiaderente costituisce un acquisto assolutamente vantaggioso. E voi, che esperienze avete avuto, o state avendo, con questo tipo di prodotto?

Lascia un commento